realizzazione siti web struttura e navigazione

Realizzazione siti web

Scelta del dominio

Questo e’ il momento piu’ difficile, bisogna cominciare a fare delle scelte. La realizzazione siti web richiede pragmatismo e cinismo. realizzazione siti webNon sembra ma, quando si deve scegliere qual’e’ il focus principale, non c’e’ mai una certezza assoluta. La prima cosa da fare e’ sicuramente quella di scegliere il nome del dominio. E’ auspicabile avere un dominio di primo livello che contiene la parola chiave o keyword piu’ importante. Allo stesso tempo, una url facile da ricordare e’ un’indiscutibile vantaggio. Trovare un dominio libero .it o .com e’ un altro elemento importante. Questi sono dati gia’ noti a tutti ma, a volte, vengono sottovalutati.

Realizzazione siti web

Semplicita’, chiarezza e intuitivita’

Le parole d’ordine del terzo millennio sono: velocita’, usabilita’ e chiarezza. La realizzazione siti web deve obbedire a queste regole. Giulio Cesare, 2000 anni fa, per descrivere la sua vittoria nel Ponto uso’ solo 3 parole: veni vidi vici. I contenuti devono essere chiari e dare le risposte gia’ nelle prime righe. struttura siti webLa struttura di un sito web deve essere piramidale, vale a dire dal generale al particolare. I menu’ gerarchici devono permettere di navigare anche orizzontalmente.

Contenuti facilmente identificabili

I contenuti devono essere sgranati e suddivisi in celle. In ogni cella l’utente deve trovare quell’unita’ esaustiva di contenuti che sta cercando. Barre di navigazione e link devono permettere spostamenti incrociati e diagonali. L’uso di aree tematiche colorate a cui fanno capo i relativi sotto insiemi facilitera’ la navigazione.

Realizzazione siti web

Numerose applicazioni anche gratuite permettono di realizzare site-map e diagrammi molto chiari. Questo permette di creare dei flussi di navigazione. Nel caso si tratti di e-commerce sara’ possibile prevedere una sequenza di stati che portano all’acquisto. In ogni stato, l’utente deve poter consultare informazioni come il diritto di recesso o i tempi di consegna senza che decada la sessione. Una suddivisione ben definita sara’ utile anche nell’analisi dei dati. Il comportamento degli utenti potra’ cosi’ essere tracciato per stabilire quali sono i flussi piu’ frequenti.

Commenti chiusi